/[gentoo]/xml/htdocs/doc/it/gentoo-kernel.xml
Gentoo

Diff of /xml/htdocs/doc/it/gentoo-kernel.xml

Parent Directory Parent Directory | Revision Log Revision Log | View Patch Patch

Revision 1.29 Revision 1.30
1<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?> 1<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
2<!-- $Header: /var/cvsroot/gentoo/xml/htdocs/doc/it/gentoo-kernel.xml,v 1.29 2008/02/03 19:14:10 scen Exp $ --> 2<!-- $Header: /var/cvsroot/gentoo/xml/htdocs/doc/it/gentoo-kernel.xml,v 1.30 2008/03/08 20:10:23 scen Exp $ -->
3<!DOCTYPE guide SYSTEM "/dtd/guide.dtd"> 3<!DOCTYPE guide SYSTEM "/dtd/guide.dtd">
4 4
5<guide lang="it"> 5<guide lang="it">
6<title>Guida ai Kernel Gentoo Linux</title> 6<title>Guida ai Kernel Gentoo Linux</title>
7 7
259modo aspettato. 259modo aspettato.
260</p> 260</p>
261 261
262</body> 262</body>
263</section> 263</section>
264
265<section> 264<section>
266<title>openvz-sources</title> 265<title>openvz-sources</title>
267<body> 266<body>
268 267
269<p> 268<p>
295il lavoro altrove. 294il lavoro altrove.
296</p> 295</p>
297 296
298</body> 297</body>
299</section> 298</section>
299<section>
300<title>usermode-sources</title>
301<body>
300 302
303<p>
304I sorgenti del kernel <c>usermode-sources</c> sono patch del kernel per User
305Mode Linux. Questo kernel è pensato per permettere a Linux di girare su Linux
306che gira a sua volta su Linux che... User Mode Linux è utile per aiutare la fase
307di testing e per i server virtuali. Per maggiori informazioni su questo
308incredibile tributo alla stabilità e alla scalabilità di Linux, fate riferimento
309a <uri>http://user-mode-linux.sourceforge.net</uri>.
310</p>
311
312<p>
313Per maggiori informazioni su UML e Gentoo, leggete la <uri
314link="/doc/it/uml.xml">Guida Gentoo a UML</uri>.
315</p>
316
317</body>
318</section>
319<section>
320<title>vanilla-sources</title>
321<body>
322
323<p>
324I prossimi sorgenti con i quali molti di voi saranno probabilmente familiari
325come utenti Linux sono i <c>vanilla-sources</c>. Questi sono i sorgenti del
326kernel ufficiali rilasciati su <uri>http://www.kernel.org/</uri>. Si noti che
327non applichiamo nessuna patch a questi kernel - essi sono esclusivamente
328per coloro che vogliono utilizzare un kernel Linux non modificato in alcun
329modo. Vi suggeriamo di utilizzare i <c>gentoo-sources</c> al posto dei
330<c>vanilla-sources</c>.
331</p>
332
333<p>
334Come per i <c>gentoo-sources</c>, si possono trovare due versioni del kernel in
335questo pacchetto: 2.4 e 2.6.
336</p>
337
338</body>
339</section>
340</chapter>
341
342<chapter>
343<title>Pacchetti di kernel non più disponibili</title>
344<section>
345<title>aa-sources</title>
346<body>
347
348<p>
349<c>aa-sources</c> era un kernel a cui erano applicate numerose patch di ogni
350genere. Il manutentore ha smesso di rilasciare le sue patch e il kernel è stato
351rimosso in quanto è diventato obsoleto.
352</p>
353
354</body>
355</section>
356<section>
357<title>alpha-sources</title>
358<body>
359
360<p>
361<c>alpha-sources</c> era un kernel della serie 2.4 modificato per migliorare la
362compatibilità hardware sui sistemi Alpha. Queste modifiche ora sono incluse nel
363kernel ufficiale. Gli utenti di sistemi Alpha possono usare un qualsiasi kernel
364recente senza aver bisogno di modificarlo.
365</p>
366
367</body>
368</section>
301<section> 369<section>
302<title>ck-sources</title> 370<title>ck-sources</title>
303<body> 371<body>
304 372
305<p> 373<p>
312<uri>http://kernel.kolivas.org</uri> e in <c>#ck</c> su <c>irc.oftc.net</c>. 380<uri>http://kernel.kolivas.org</uri> e in <c>#ck</c> su <c>irc.oftc.net</c>.
313</p> 381</p>
314 382
315</body> 383</body>
316</section> 384</section>
317
318<section>
319<title>usermode-sources</title>
320<body>
321
322<p>
323I sorgenti del kernel <c>usermode-sources</c> sono patch del kernel per User
324Mode Linux. Questo kernel è pensato per permettere a Linux di girare su Linux
325che gira a sua volta su Linux che... User Mode Linux è utile per aiutare la fase
326di testing e per i server virtuali. Per maggiori informazioni su questo
327incredibile tributo alla stabilità e alla scalabilità di Linux, fate riferimento
328a <uri>http://user-mode-linux.sourceforge.net</uri>.
329</p>
330
331<p>
332Per maggiori informazioni su UML e Gentoo, leggete la <uri
333link="/doc/it/uml.xml">Guida Gentoo a UML</uri>.
334</p>
335
336</body>
337</section>
338<section>
339<title>vanilla-sources</title>
340<body>
341
342<p>
343I prossimi sorgenti con i quali molti di voi saranno probabilmente familiari
344come utenti Linux sono i <c>vanilla-sources</c>. Questi sono i sorgenti del
345kernel ufficiali rilasciati su <uri>http://www.kernel.org/</uri>. Si noti che
346non applichiamo nessuna patch a questi kernel - essi sono esclusivamente
347per coloro che vogliono utilizzare un kernel Linux non modificato in alcun
348modo. Vi suggeriamo di utilizzare i <c>gentoo-sources</c> al posto dei
349<c>vanilla-sources</c>.
350</p>
351
352<p>
353Come per i <c>gentoo-sources</c>, si possono trovare due versioni del kernel in
354questo pacchetto: 2.4 e 2.6.
355</p>
356
357</body>
358</section>
359
360</chapter>
361
362<chapter>
363<title>Pacchetti di kernel non più disponibili</title>
364
365<section>
366<title>aa-sources</title>
367<body>
368
369<p>
370<c>aa-sources</c> era un kernel a cui erano applicate numerose patch di ogni
371genere. Il manutentore ha smesso di rilasciare le sue patch e il kernel è stato
372rimosso in quanto è diventato obsoleto.
373</p>
374
375</body>
376</section>
377
378<section>
379<title>alpha-sources</title>
380<body>
381
382<p>
383<c>alpha-sources</c> era un kernel della serie 2.4 modificato per migliorare la
384compatibilità hardware sui sistemi Alpha. Queste modifiche ora sono incluse nel
385kernel ufficiale. Gli utenti di sistemi Alpha possono usare un qualsiasi kernel
386recente senza aver bisogno di modificarlo.
387</p>
388
389</body>
390</section>
391
392<section> 385<section>
393<title>development-sources</title> 386<title>development-sources</title>
394<body> 387<body>
395 388
396<p> 389<p>
398trovato nel pacchetto <c>vanilla-sources</c>. 391trovato nel pacchetto <c>vanilla-sources</c>.
399</p> 392</p>
400 393
401</body> 394</body>
402</section> 395</section>
403
404<section> 396<section>
405<title>gentoo-dev-sources</title> 397<title>gentoo-dev-sources</title>
406<body> 398<body>
407 399
408<p> 400<p>
425pacchetto non è più in Portage. 417pacchetto non è più in Portage.
426</p> 418</p>
427 419
428</body> 420</body>
429</section> 421</section>
430
431<section> 422<section>
432<title>hardened-dev-sources</title> 423<title>hardened-dev-sources</title>
433<body> 424<body>
434 425
435<p> 426<p>
437<c>hardened-sources</c>. 428<c>hardened-sources</c>.
438</p> 429</p>
439 430
440</body> 431</body>
441</section> 432</section>
442
443<section> 433<section>
444<title>rsbac-dev-sources</title> 434<title>rsbac-dev-sources</title>
445<body> 435<body>
446 436
447<p> 437<p>
449<c>rsbac-sources</c>. 439<c>rsbac-sources</c>.
450</p> 440</p>
451 441
452</body> 442</body>
453</section> 443</section>
454
455
456<section> 444<section>
457<title>selinux-sources</title> 445<title>selinux-sources</title>
458<body> 446<body>
459 447
460<p> 448<p>

Legend:
Removed from v.1.29  
changed lines
  Added in v.1.30

  ViewVC Help
Powered by ViewVC 1.1.20